Come creare una PEC

Share

Hai la necessita di creare una PEC ma non sai come fare, hai cercato informazioni utilizzando il motore di ricerca e sei capitato in quest’articolo. Bene! Sono felice d’informarti che sei capitato nell’articolo giusto.

Infatti, nei prossimi paragrafi di questa guida ti spiegherò nel dettaglio come creare una PEC utilizzando servizi gratuiti o a pagamento. Se non hai grandi conoscenze informatiche, non ti preoccupare, le procedure che sto per mostrarti sono davvero semplici.

Quindi, se vuoi capire per bene come si crea una PEC ti consiglio di prenderti qualche minuto per leggere questa breve guida fino alla fine.

Che cos’è una PEC

Prima di procedere con la parte pratica, mi sembra doveroso spiegarti per bene che cos’è una PEC. Se sai già tutto sull’argomento, puoi tralasciare questo capitolo e passare direttamente al successivo.

Il termine PEC significa Posta Elettronica Certificata e consente l’invio e la ricezione di email con valore legale. Attualmente la PEC è obbligatoria per le imprese ed i liberi professionisti, ma può tornare molto utile anche ai privati.

Registrare una PEC non è semplice come creare un account di posta elettronica “tradizionale”. Infatti, durante il processo di registrazione dovrai dimostrare la tua identità inviando i tuoi documenti e compilando diversi campi di testo. Tuttavia, una volta registrata la PEC, la gestione di quest’ultima è praticamente uguale alla gestione di una semplice casella email.

Fatta questa lunga premessa possiamo passare alla parte pratica e vedere nel dettaglio la procedura che permette la creazione di una PEC.

Come si crea una PEC

All’inizio ho scritto che è possibile creare una PEC gratuitamente o pagamento, quest’affermazione è vera solo in parte. Infatti, è possibile creare un PEC gratis, ma quest’ultima potrà essere utilizzata solo per un determinato periodo di tempo, al termine del quale, potrai scegliere se sottoscrivere un abbonamento o cancellare la PEC.

Come fare una PEC gratuita

Se hai bisogno di una PEC solo per pochi mesi o magari prima di sottoscrivere un abbonamento vuoi utilizzare per un po’ il servizio di posta elettronica certificata, puoi creare una PEC gratis utilizzando il servizio che ti consiglio nel paragrafo successivo.

Register.it

Puoi creare un PEC gratuitamente utilizzando il servizio offerto da Register.it. Potrai utilizzare la posta elettronica certifica di Register.it per 6 mesi. Terminata la prova, puoi decidere se sottoscrivere un abbonamento al costo di 33,90 euro all’anno o eliminare definitivamente la PEC.

Ecco come fare:

  • Accedi a Register.it;
  • Clicca sul pulsante “Attiva gratis”;
  • Nel modulo presente a destra, metti il segno di spunta accanto alla voce “Dichiaro di accettare espressamente le seguenti clausole relative ai servizi acquistati”, quindi fai clic sul pulsante “Procedi”;
  • Compila tutti i campi, accetta i termini e le condizioni e successivamente fai clic sul pulsante “Procedi”;

Per terminare la registrazione, invia i documenti richiesti e attendi che lo staff di register.it verifichi la tua identità.

Come creare una PEC a pagamento

Se sai già perfettamente come funziona una PEC e non hai bisogno di crearne una utilizzando la prova gratuita, puoi sottoscrivere un abbonamento tramite uno dei servizi indicati nelle nei capitoli successivi.

Aruba

Il primo servizio che ti consiglio è quello offerto da Aruba. La registrazione di una casella di posta certificata tramite Aruba ha un costo di 5,90 euro + IVA il primo anno e 7,90 euro +  IVA all’anno per i successivi rinnovi.

Per creare una PEC su ARUBA, accedi a questa pagina e clicca sul pulsante “Acquista”. Dopodiché riempi tutti i moduli richiesti, invia i tuoi documenti ed effettua il pagamento.

Poste Italiane

Se preferisci puoi creare una PEC utilizzando il servizio di Poste Italiane. In questo caso la PEC base da 100 MB di spazio ha un costo di 5,50 euro + IVA l’anno. Successivamente può aumentare lo spazio al costo di 1,00 euro + IVA ogni 100 MB.

Per creare una PEC sul sito di Poste Italiane, accedi a questa pagina e clicca sulla voce “Acquista online” presente sotto la voce “Sei un privato?”, successivamente clicca su “Registrati” e segui tutti i passaggi richiesti dal sito di Poste Italiane.

TIM

Se sei un cliente TIM puoi creare una PEC ad un costo davvero vantaggio, pagando il tutto tramite addebito sul credito telefonico della tua linea mobile.

La casella TIM PEC offre 2 GB di spazio ad un costo di 0,99 euro al mese (11,88 euro all’anno). Per attivare il servizio, accedi a questa pagina, clicca sul pulsante “Attiva” presente in basso e completa la procedura effettuando tutti i passaggi richiesti.