Apple: soluzione al problema del ripristino su Mac con M1

Share

Dopo pochi giorni dal lancio dei nuovi Mac con processore M1, è stato riscontrato un problema durante il ripristino della macchina. In sintesi: quando si tenta di ripristinare il Mac e re-installare il sistema operativo, l’operazione non va a buon fine ed il computer si blocca, mostrando il seguente messaggio d’errore: “Si è verificato un errore durante la preparazione dell’aggiornamento. Riprova”.

In pochi giorni, sono state moltissime le segnalazioni degli utenti che sono incappati in quest’errore. Ne avevamo già parlato in quest’articolo “I nuovi Mac si bloccano durante il ripristino“. Per diversi giorni Apple non ha rilasciato nessun tipo di comunicato, ma finalmente, nel fine settimana scorso, il colosso di Cupertino ha pubblicato alcune indicazioni che possono aiutare gli utenti che hanno riscontrato questo tipo di errore.

In base a quanto riporta Apple, il problema si presenta quando si tenta di effettuare il ripristino del Mac prima di aver eseguito l’aggiornamento alla release 11.0.1 di macOS Big Sur.

Gli utenti che hanno eseguito il ripristino prima di effettuare l’aggiornamento non saranno più in grado re-installare macOS tramite macOS Recovery. Per risolvere il problema, Apple, suggerisce di creare un installabile “bootabile” utilizzando un altro Mac. Questa procedura dovrebbe consentire di re-installare macOS e quindi risolvere il problema. La procedura non è delle più semplici, tuttavia, sulla pagina ufficiale di Apple è possibile leggere una guida che spiega tutti i passaggi che bisogna effettuare per completare con successo l’operazione.

Se dopo aver eseguito la procedura consigliata, il problema persiste, Apple consiglia di contattare l’assistenza tecnica.