6 Comandi del Prompt che tutti dovrebbero conoscere

Share

Molte persone ritengono il Prompt dei comandi un software obsoleto e inutile, in realtà non è affatto così, anzi, mi permetto di dire che il Prompt dei comandi in alcuni casi è davvero indispensabile.

Ai meno esperti, la maggior parte dei comandi DOS, possono sembrare complicati e difficili da memorizzare, in parte è vero, tuttavia, non è fondamentale ricordare perfettamente tutti i comandi, ma basta ricordare quelli più utili.

Per semplificare le cose e farti apprezzare la potenza del Prompt dei comandi di Windows, ho deciso di scrivere questo articolo, nel quale ti mostrerò 6 comandi DOS che tutti gli utenti dovrebbero conoscere.

I comandi DOS più utili

I comandi DOS utili sono tantissimi, ma per ovvie ragioni, in quest’articolo ho inserito solo quelli che possono tornare utili durante l’utilizzo quotidiano del PC. I prossimi paragrafi sono piuttosto brevi, tuttavia, sono sicuro che li troverai davvero interessanti, quindi, mettiti comodo, goditi la lettura e al termine di quest’ultima, quando ha la necessità metti in pratica tutto quello che hai imparato.

IPCONFING

Il primo comando che voglio mostrarti è IPCONFIG, quest’ultimo consente di visualizzare il proprio indirizzo IP con estrema semplicità. Si tratta di una funzione molto utile, specialmente quando hai l’esigenza di configurare una rete locale, ma anche per molti altri scopi.

IPCONFIG /FLUSHDNS

Se provando ad accedere ad una pagina Web visualizzi il messaggio “Pagina non disponibile”, “Pagina non trovata” o qualsiasi altro tipo d’errore, potresti risolvere velocemente il problema svuotando la cache DNS.

Per farlo, ti basterà digitare sul Prompt dei comandi IPCONFIG /FLUSHDNS. Dopo aver premuto INVIO, entro pochi secondi visualizzerai il messaggio della pulizia completata con successo.

PING

Il comando PING ti permette di controllare velocemente quanto tempo occorre per accedere ad un determinata pagina Web.

Nella finestra del Prompt dovrai digitare “ping [URL del sito]”.

Se non viene inviato nessun pacchetto, molto probabilmente c’è un problema con la tua connessione di rete.

ASSOC

Se hai bisogno di capire quale programma o applicazione presente sul tuo PC possa aprire un determinato tipo di file, il comando ASSOC può aiutarti.

Nella finestra del Prompt digita ASSOC, premi SPAZIO e poi digita l’estensione del file che desideri aprire (es. ASSOC .jpg). Dopo aver premuto INVIO, visualizzerai tutti i software che puoi utilizzare per gestire il file.

CIPHER

Se hai intenzione di formattare l’hard disk e vuoi essere sicuro che i file cancellati non vengano più recuperati, utilizza il comando CHIPER. Quest’ultimo, salverà sul disco numerosi file inutili, fino a riempire completamente lo spazio d’archiviazione, quindi sovrascrivendo tutti i vecchi dati.

Per utilizzarlo al meglio, formatta l’hard disk in modo classico, poi apri il Prompt dei comandi e digita CIPHER /W: [lettera disco]\ (es. CHIPER /W: D:\).

SFC /SCANNOW

Quando sul computer sono presenti file di sistema danneggiati o mancanti, puoi riceve diversi errori e molte applicazioni potrebbero non funzionare in modo corretto.

Puoi risolvere rapidamente il problema con il comando SFC /SCANNOW, quest’ultimo avvierà una scansione di tutti i file di sistema e automaticamente individuerà e riparerà quelli danneggiati o mancanti.